Advanced Decision Support System for precision viticulture
Advanced Decision Support System for precision viticulture

Competenze

Obbiettivi

Precision Wine web-based Decision Support System permette ad ogni viticoltore (singola azienda, consorzio, associazione dei produttori di vino, ente di certificazione) di beneficiare di informazioni e suggerimenti precisi e tempestivi senza perturbare le tradizioni e le pratiche storicamente consolidate.

Infatti, con l’applicazione di Precision Wine final system, sarà possibile di sintonizzare la produzione del vino all’interno del vigneto, aumentando il potenziale enologico e fornendo a l’organo decisionale informazioni giornalieri.

Iniziando da dati raccolti tramite stazioni  agro-meteorologiche a terra e satelliti dell’ ESA e della NASA, in seguito 4 modelli sono formattati: l’umidità del terreno in 3D, la crescita delle piante, la maturazione dell’uva e i modelli di malattie. Iniziando da modelli d’uscità , di apprendimento automatico di algoritmi,  calcolo delle prescrizioni finali. Infine il user-friendly web-based Human Machine Interface, vi permette di verificare ogni giorno il nuovo apparecchio.

 

2016-06-14 16_23_55-Objectives of the Project

Il sistema consentirà agli utenti di:

– Di fare fronte ai problemi di qualità e di variabilità della produzione grazie a un Decision  Support System (DSS) d’avanguardia. Questo DSS è basato su l’esperienza ben stabilita e consolidata di 6 centri di ricerca europei coinvolti nel progetto europeo per lo sviluppo di modelli e algoritmi usati nella viticoltura.

– Di ricevere notifiche e segnalazioni via email e sms.

– Di esportare mappe di prescrizioni finali per VRT (Variable rate Technology) o per ogni altro tipo di intervento nel vigneto dando assistenza agli utenti con un management quotidiano.

– Incrementare l’efficienza, la velocità e la localizzazione di ogni tipo di intervento riducendo il rischio di malattia e incrementando il potenziale enologico dell’uva.

– Superare la  frammentazione della qualità nello stesso vigneto consentendo una visione generale sull’aspetto di tutta l’area vegetale in modo che sia possibile monitorare e migliorare la qualità.

– Stimolare le nuove funzioni marketing dei viticoltori fornendo a loro mappa, grafico, immagine e rapporto  sulla produzione che possono usati come  strumenti di marketing per promuovere il loro vino.